Un nuovo modo di fare agricoltura in serra con l'aiuto dei pesci
ortaggi coltivati con l'acqua dei pesci che ritorna in vasca pulita, depurata dai microrganismi e filtrata dalle piante
Per acquaponica si intende una tipologia di agricoltura mista ad allevamento sostenibile basata su una combinazione di acquacoltura e coltivazione idroponica, al fine di ottenere un ambiente simbiotico. In un sistema acquaponico l'acqua delle vasche per acquacoltura viene pompata in quelle idroponiche, in modo tale che le piante che vi si trovano possano filtrarla sottraendo diverse sostanze di scarto dei pesci, traendone contemporaneamente nutrimento. L'acqua così filtrata potrà quindi essere reimmessa nelle vasche per acquacoltura e riprendere il suo ciclo.
I sistemi di acquaponica possono essere di varie dimensioni: da piccoli impianti domestici a grandi impianti di dimensioni industriali.

Educazione e formazione

  • Organizziamo incontri formativi con materiali cartacei
  • Visite guidate ai nostri impianti acquaponici
  • Accompagniamo insegnando le tecniche di costruzione per la realizzazione di impianti acquaponici affiancando la persona e aiutandola a fare i giusti ragionamenti sulla proggettualità.

Realizzazione

A richiesta creiamo microimpianti acquaponici germogliatori, realizzandoli su acquari domestici.

I vantaggi

Nessun spreco d'acqua

Essendo un sistema chiuso, basato sul ricircolo di risorse dove l’acqua è la risorsa elementare e primaria che  va preservata fino all’ ultima goccia con l’ acquaponica si ottiene il massimo risparmio, più di ogni altro tipo di coltivazione.

leggi tutto

Ortaggi iperbiologici autocertificati

Si usa  il termine iperbiologici  volendo far un paragone con la normale coltivazione biologica che  a differenza dell’acquaponica, accetta in piccole percentuali gli elementi chimici come lo zolfo, il  rame o il piretro naturale.

L’acquaponica è completamente esente da ogni residuo chimico, dimostrando un livello ancora più elevato di naturalezza e salubrità dei prodotti.

Vale la pena ricordare che il pesce è l’unico responsabile della  concimazione stabilendo uno stretto legame con le piante.

leggi tutto

Come è composto il sistema

Il rapporto pesci/piante

Viene da chiedersi naturalmente come trovare il giusto dimensionamento per una convivenza stabile dove tutti i componenti trovano un buon grado di salute?

La valutazione stà nel  fare un impianto ad alta o piccola densità, nel primo caso il rapporto pesci e piante sarà sicuramente diverso che nel secondo.

leggi tutto